Spuntini pre allenamento: ricette e integratori

Spuntini pre-allenamento: ricette veloci e utili!

Non fare mai sport a stomaco vuoto è la regola d’oro!
Per un allenamento standard o quelli a lunga durata come corsa e ciclismo è necessario assicurarsi di aver ingerito la giusta combinazione di carboidrati e proteine per fornire un flusso di energia al proprio corpo durante l’esercizio.

Mangiare gli alimenti giusti è fondamentale anche dopo per la riparazione muscolare.

Ecco quindi gli spuntini pre-allenamento ideali, ricette veloci e utili da consumare sempre. Se non avete tempo di far la spesa e preparare qualcosa prima di andare in palestra e allenarvi, potrebbero esservi utili snack e frullati proteici. Li trovate online in maggiore offerta e con codici sconto MyProtein costano ancora meno.

Quali sono i migliori spuntini pre allenamento?

Tra i migliori cibi e spuntini da mangiare prima dello sport ci sono le banane, l’avena, il caffè, i frullati di frutta fresca con magari un aggiunta proteica in polvere (ricorda che puoi risparmiare con gli ordini online di integratori MyProtein), i ceci, il bianco d’uovo e la frutta secca. Si tratta di spuntini pre allenamento che vanno bene per tutti. La dose poi dovrete deciderla voi in base al vostro peso e corporatura e all’intensità dell’allenamento.

Banane, frutta secca e avena: ottimi spuntini pre-sport

Le banane sono molto ricche di carboidrati ad azione rapida che vi forniranno il combustibile giusto per un allenamento- è grazie al potassio che sono consigliate che aiuta anche il mantenimento della funzione muscolare e nervosa. Per le persone che fanno sport la mattina presto il consiglio è mangiare una banana come spuntino pre allenamento e fare colazione dopo per fornire proteine essenziali per la costruzione del muscolo e la riparazione.

lo psuntino ideale per la palestra

La frutta secca è un’opzione tra le più veloci se avete pochi minuti per mangiare prima del workout. È leggero e i suoi  carboidrati semplici vi forniranno energia istantanea senza appesantire.

L’avena associata magari in spuntini pre-allenamento con la fibra, facilita un rilascio costante dei carboidrati nel vostro flusso sanguigno e quindi un rifornimento di energia costante

Cosa bere pre-allenamento

Potremo definire anche il caffè e i frullati tra gli spuntini perché la loro funzione è davvero ottima a livello energetico.
La caffeina è stato dimostrato aiutare chi è già solito berlo. È inoltre ottima per avvertire meno la fatica e aumentare il tasso brucia-grassi.

I frullati di frutta sono un impressionante spuntino pre-allenamento perché hanno proteine di alta qualità, vengono rapidamente digeriti e hanno la combinazione giusta di carboidrati semplici e complessi.
Per gli atleti e allenamenti intensi come il crossfit ci sono le proteine pre allenamento in polvere o gli integratori vegan che ottimizzano lo spuntino.

Spuntini pre-allenamento per sport intensi

I ceci, spuntino facile ma dai poteri incredibili. Mangiatene 1/4 di tazza, conditi con un po’ di succo di limone per il gusto. Un quarto di tazza fornisce circa 10 grammi di proteine, 30 grammi di carboidrati, e quasi 9 grammi di fibra.

Lo spuntino per lo sport per eccellenza è il bianco d’uovo. Il grasso del tuorlo ha una metabolizzazione lenta quindi meglio non assumerlo perché vi farà sentire più lenti e impacciati.

I bianchi d’uovo sono un’opzione migliore pre-allenamento perché fornisce circa 4 grammi di proteine senza grassi.

Altra ricetta facile, ma perfetta per gli sportivi è il petto di pollo con riso integrale. Veloce e grassi ridotti al minimo. I carboidrati complessi nel riso contribuiscono alla produzione di energia, mentre il pollo o tofu fornirà proteine per la riparazione muscolare dopo l’allenamento. Se si preferisce, è possibile sostituire il riso integrale con patate dolci, quinoa o altri grani.