integratori per recupero muscolare, offerte e buoni

Integratori per recupero muscolare

Gli integratori per recupero muscolare ti aiuteranno a velocizzare il recupero e a raggiungere il tuo pieno potenziale muscolare.


Seguendo una dieta rigorosa e lavorando duramente, giorno dopo giorno, puoi andare incontro a carenze di nutrienti e, infine, compromettere la capacità del muscolo di fare un corretto recupero. 

Cosa prendere? Se sei capitato qui, forse hai già in mente cosa assumere. Quelli che ti servono sono i codici sconto Myprotein, un notevole risparmio esclusivo per in nostri utenti.

Non ti chiediamo nulla in cambio, non devi registrarti o pagare qualcosa. Se il codice sconto Myprotein non è al momento disponibile, torna a trovarci. Se è funzionante torna lo stesso per scoprire cos’altro abbiamo in serbo per te.

Qui ci sono 4 integratori per recupero muscolare comuni che possono migliorare le tue performance.

integratori per recupero muscolare, cosa prendere

Vitamine.

Le Vitamine contribuiscono a sbloccare l’energia dagli alimenti che mangiamo, possono aiutare anche a proteggere il corpo dal danno ossidativo procurato da un allenamento duro e assistere nella sintesi e nella riparazione del tessuto muscolare durante il processo di recupero.

Con l’esercizio fisico costante, cresce la necessità di assumere più vitamine per aiutare a coprire gli aumentati fabbisogni di rendere un corretto recupero. Le carenze vitaminiche più comuni includono la vitamina D, vitamine del gruppo B, come pure le vitamine antiossidanti tra cui la vitamina A, C ed E. Assicurare una dieta ricca di alimenti tutti naturali e freschi, tra cui un sacco di frutta fresca e verdura e integrare con dei prodotti contenenti queste sostanze se necessario.

Vuoi sapere quali sono gli estratti bruciagrassi e quali funzionano meglio?

Leggi l’approfondimento e scopri tutti i vantaggi che ti offrono questi particolari prodotti!

Creatina.

La creatina è un composto di aminoacidi essenziale quando si tratta di guidare la potenza muscolare e l’energia. Creatina aumenta i depositi di fosfato disponibile per convertire ADP, adenosina di-fosfato, in energia utilizzabile ATP, adenosina tri-fosfato. Il sistema ATP-creatina fosfato permette di allenarsi più duramente, più a lungo e con più potenza

Prendendo integratori di creatina, è possibile aumentare la disponibilità di ATP, o energia prontamente disponibile di cui i muscoli hanno bisogno per continuare a lavorare.

Sodio e potassio

Mantenere la giusta idratazione è una delle migliori difese contro la perdita di sodio e potassio. Cerca di consumare da 0.5 a 2 L/h di acqua durante l’esercizio fisico al fine di prevenire la disidratazione.

Seguire una dieta che offra una varietà di frutta fresca, verdure, insieme a noci, semi, uova intere e carni magre, per aiutare a mantenere l’equilibrio degli elettroliti.

L’acqua di cocco, fornisce le fonti naturali di sodio e potassio e molto meno zucchero delle bevande sportive tradizionali. 

Integratori aminoacidi a catena ramificata.

Se stai mangiando un sacco di proteine — almeno 1 grammo per chilo di peso corporeo — allora probabilmente stai ricevendo una buona quota di aminoacidi ai muscoli. Tuttavia, come si continua l’allenamento, gli aminoacidi diminuiscono. 

BCAA, o aminoacidi a catena ramificata, in particolare leucina, hanno dimostrato di essere degli ottimi integratori per recupero muscolare perché sono la sostanza nutriente chiave per l’attivazione della sintesi proteica quando presente e spegnere la sintesi delle proteine quando assente.

 Se si desidera mantenere l’equilibrio di azoto, è importante assicurarsi che si stanno ottenendo abbastanza BCAA prima, durante e dopo gli allenamenti.

Perché i BCAA sono così efficaci? Perché sono la forma libera, il che significa che non sono legati ad altri aminoacidi che possono rallentare la loro digestione e passaggio ai muscoli.