integratori di potassio, codici alimenti sportivi

Integratori di potassio – quali scegliere

Come la maggior parte degli integratori, quelli di potassio sono usati per ricostituire i bassi livelli di potassio nel corpo, per mantenere il cuore, reni e altri organi in buone condizioni.


Anche se la dieta equilibrata di solito contiene significative quantità di potassio, una persona ha bisogno per rimanere in buona salute, degli integratori di potassio. Li puoi acquistare anche online con i codici sconto Myprotein

Integratori di potassio: a cosa servono.

integratori di potassio, sconti myprotein

Uno dei motivi principali del perché se ne fa uso è quello di alleviare crampi muscolari, che di solito sono il risultato della carenza di potassio nella dieta. Questo prodotto funziona perfettamente per sbarazzarsi di crampi alle gambe che si verifica durante la notte o dopo l’allenamento.

È stato provato che il potassio riduce il dolore articolare per chi soffre di artrite. Quando combinato con il magnesio contribuisce a stabilizzare il battito cardiaco e la pressione sanguigna.

Se il tuo cibo non contiene abbastanza potassio, allora gli integratori di potassio sono la migliore alternativa.

Altri benefici per la salute includono il suo uso nel trattamento di mal di testa, alcolismo, morbo di Alzheimer, artrite, offuscamento della vista, stress, insonnia, debolezza muscolare, sindrome da stanchezza cronica, insulino-resistenza, i sintomi della menopausa, alti livelli di calcio….

Ci sono diversi tipi di integratori di potassio utilizzati per contrastare la carenza di potassio, per acquistarli puoi utilizzare il codice sconto Myprotein.

Vuoi sapere quali sono i legami tra burro di arachidi e bodybuilding?

Leggi l’approfondimento e scopri tutti i vantaggi del burro d’arachidi sul tuo allenamento.

Tipi di integratori di potassio.

Integratore di cloruro di potassio: migliora il battito del cuore, che è associato al pompaggio e distribuzione del sangue e dell’ossigeno in tutto il corpo.

Integratore di citrato di potassio: possono essere usati per trattare una condizione di calcolo renale chiamata acidosi tubolare renale. Questo integratore è utilizzabile anche per rendere le urine meno acide.

Questo effetto aiuta i reni a sbarazzarsi di acido urico, contribuendo così a prevenire la gotta e calcoli renali. Pazienti con rene fallimenti o un’infezione delle vie urinarie dovrebbero evitare di utilizzare questo supplemento.

Integratori di potassio gluconato: sono necessari per il normale funzionamento delle cellule, contrazione muscolare, la funzione del rene.

Può essere utilizzato anche per prevenire o trattare bassi livelli ematici di potassio nel corpo. Si dovrebbe evitare questo integratore se si dispone di insufficienza renale, un’infezione delle vie urinarie, diabete incontrollato o un’ulcera peptica nel tuo stomaco.

Come prendere integratori di potassio.

Per evitare disturbi di stomaco, è necessario prendere ogni dose con un pasto e un bicchiere d’acqua (240 millilitri) se non indicato altrimenti.

Non coricarsi per 10 minuti dopo l’assunzione di questo. Per ottenere il massimo beneficio da questo integratore, prenderlo ogni giorno e come previsto dalla scatola.

Non aumentare la dose o prendere più spesso di quanto necessario.

Il dosaggio da assumere si differenzia anche per età. Per gli adulti dai 18 anni in su: 4700mg al giorno è abbastanza. Per le donne incinte e madri che allattano, è consigliato un dosaggio di circa 5000mg al giorno.