bevande energetiche benefici sconto

Bevande energetiche: cosa sono e quali i benefici

Cosa sono le bevande energetiche e perché assumerle? Top 5 bevande energetiche.


Le bevande energetiche sono dei prodotti sempre più formidabili che le aziende produttrici di prodotti per sportivi hanno messo a punto nel corso degli ultimi anni bilanciando e testando i benefici degli energy drink.

Se dovessimo consigliarvi delle bevande energetiche specifiche, e non quelle comuni che potete acquistare in qualsiasi supermercato, la nostra scelta sarebbero i prodotti Myprotein, leader nel settore e costi competitivi grazie al canale online e ai vantaggiosi codici sconto Myprotein.

Vediamo nel dettaglio l’offerta di bevande energetiche disponibili nel loro e-commerce con codice sconto Myprotein, gli ingredienti e gli effetti riscontrati da chi usa questa forma di integratore nella propria dieta quotidiana.

Vorresti saperne di più sugli integratori carnitina disponibili con codici sconto Myprotein?

Leggi l’approfondimento: Integratori carnitina: benefici e indicazioni sull’assunzione!

bevande energetiche benefici sconto

Energy Drink a base di caffeina

Il caffè è per tutti una piccola botta di energia che aiuta a fare una pausa o a svegliarsi al mattino. Una bevanda energetica a base di caffeina sfrutta quindi i benefici di questo magnifico ingrediente, uno dei più comuni negli energy drink così come negli integratori per sportivi e snack dietetici. La caffeina è l’ingrediente più usato sul pianeta ed è stato usato per secoli per i suoi effetti stimolanti. Questo stimolante comune si trova naturalmente nel caffè e nel tè, ma ne trovate un concentrato nelle bevande che danno energia.

Nella maggior parte dei prodotti la quantità di caffeina è compresa tra i 70 e 200 mg per lattina.

Perché la caffeina da energia?
La caffeina stimola il sistema nervoso centrale dando al corpo un senso di allerta e dilata i vasi sanguigni. Aumenta la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa, disidratando in parte il corpo. Le persone reagiscono in modi differenti al caffè e lo stesso vale quando si assumono delle bevande energetiche. Tra gli effetti collaterali più comuni per dosi superiori ai 400 mg (dose giornaliera raccomandata) comprendono insonnia, palpitazioni cardiache, mal di testa, nausea.

Bevande energetiche a base di taurina

La taurina è un amminoacido prodotto naturalmente dal corpo umano. Tuttavia, la versione che si trova nelle bevande energetiche non è naturale. Aiuta a regolare il battito cardiaco, le contrazioni muscolari e aiuta i livelli di energia. Di solito il corpo produce abbastanza taurina quindi non si presenta la necessità di integrare. Tuttavia è consigliato bere questi drink in casi di forte stress, in caso di malattia, sforzo fisico o lesioni. Aiuta i Neurotrasmettitori e consente al corpo di funzionare in modo più veloce e attivo

Gli studi hanno dimostrato che la taurina può aiutare a ridurre il colesterolo, aumentare l’efficacia delle contrazioni muscolari del cuore, e migliorare il flusso sanguigno e l’approvvigionamento di ossigeno alle cellule cardiache.

Bevande energetiche a base di Guaranà

Guaranà proviene da una pianta nativa in Sud America. L’Amazzonia lo ha usato per lungo tempo per aumentare la vigilanza e l’energia. Il guaranà è efficace perché contiene più caffeina di un chicco di caffè:

Guaranà contiene 3-4% di caffeina – Caffè Arabica contiene 1-2% di caffeina.

Ma il guaranà è diverso dalla “caffeina” perché contiene un paio di altre molecole correlate importanti: teobromina e teofillina. Alcune persone rispondono in modo diverso al Guaranà rispetto alla caffeina più comunemente usata nelle bevande energetiche. L’aspetto positivo di questi energy drink è che in tanti ottengono il beneficio di ottenere più attenzione e non solo un effetto stimolante come con i prodotti a base di caffeina.